03122021-7_dett.jpg

CHI SIAMO

L'Associazione giovanile MeltingPot nasce nel luglio del 2021 dopo aver vinto il bando “Vitamina G” promosso nell’ambito del programma GenerAzioniGiovani.it, finanziato dalle Politiche Giovanili della Regione Lazio con il sostegno del Dipartimento per la Gioventù. È composta da un gruppo di ragazzi e ragazze che vogliono portare avanti progetti di promozione culturale sul territorio di Tor Pignattara con la prospettiva di sviluppare un piano di attività che coinvolge in prevalenza il V Municipio di Roma.
 

Grazie alla vittoria del bando, è nato il progetto Ideale.
Ideale è uno spazio legato alla creatività nelle sue forme più diverse: co-working a baratto, pratiche urbane, percorsi di editoria, art-work, laboratori, urbanistica esperienziale, processi partecipati e, appunto, la Biblioteca Delgado, una biblioteca speciale che raccoglie volumi “ideali”.


La scelta di operare in queste zone ha una visione ben precisa: in quanto aree periferiche, popolari e popolose, in costante cambiamento urbano e relazionale, spesso rischiano di ridursi a meri luoghi di transito senza identità, che non riescono a raccontarsi e riconoscersi se non in relazione al centro.


Ideale vuole dunque essere uno spazio della creatività locale capace di mettersi in dialogo con altri contesti - sia della città di Roma che della Regione Lazio - sviluppando così dialoghi trans-locali che creino le condizioni per nuovi ecosistemi creativi, capaci di sviluppare connessioni tra le diverse generazioni e tra le diverse culture etniche che animano l’area di riferimento. Partendo dallo stimolo locale dei processi di reciprocità culturale, vuole costruire opportunità di esperienze creative aperte a tutte e tutti, inclusive e a vocazione partecipativa.